Serendipity

La mia foto

Traduttore

welcome

« Sai tenere un segreto? | Principale | »

13/06/2006

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Guizzo

Non sono un grande appassionato della lingua inglese (anche se amo molto alcuni scrittori inglesi e americani dell'800)ma devo ammettere che è senza dubbio la lingua più semplice, pratica e utile. Poi viene lo spagnolo. E' naturale che lo syudio del francese si vada perdendo...

pinky06

Ciao Guizzo,
Io penso che lo studio del francese almeno in alcune zone non si perderà. Mi riferisco soprattutto alle regioni che confinano con la Francia. Ho studiato francese e inglese. Mi sarebbe piaciuto studiare lo spagnolo. Secondo me l'importante è dare la possibilità a scuola di studiare almeno due lingue straniere. Sono utili. Partendo dall'idea che non si può prescindere dall'inglese la seconda lingua potrebbe essere scelta tra francese,spagnolo, tedesco.
Ti scrivo questo pur non avendo avuto un rapporto idilliaco con lo studio delle lingue straniere. Ho l'impressione di aver avuto insegnanti più preparati di francese e meno di inglese.
Buona serata,
Pinky

I commenti per questa nota sono chiusi.

Serendipity

  • Tratto da wikipedia:
    "serendipity è - filosoficamente - lo scoprire una cosa non cercata e imprevista mentre se ne sta cercando un'altra. Ma il termine non indica solo fortuna: per cogliere l'indizio che porterà alla scoperta occorre essere aperti alla ricerca e attenti a riconoscere il valore di esperienze che non corrispondono alle originarie aspettative."

140 caratteri

Biblio

aprile 2013

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
Blog powered by Typepad
Iscritto da 05/2006